La stanchezza cronica

La sindrome da stanchezza cronica è una piaga del nostro tempo che colpisce soprattutto la mezza età. Nel caso di assenza di malattia è creata da stress e cattiva alimentazione. Una caratteristica fondamentale è la persistenza del sintomo per più di sei mesi che non si ferma con il riposo o il sonno. Altri sintomi sono la debolezza, i dolori muscolari e la mancanza di umore.

La stanchezza cronica colpisce principalmente persone super-impegnate e ciò influisce significativamente sulle capacità di rispondere correttamente alle loro attività quotidiane.

Il metodo

Il trattamento ripristina la mancanza di energia nella vita quotidiana del paziente, attraverso un programma di dieta mirata e personalizzata che può comprendere anche integratori selezionati o terapia iniettiva e idroterapia del intestino.

L’ approccio

Disintossicazione e approccio biologico

Il trattamento della sindrome. Il trattamento ripristina la mancanza di energia nella vita quotidiana del paziente attraverso una dieta e la disintossicazione mirata personalizzata. Essa può anche includere la consummazione di integratori selezionati o il trattamento iniettabile e l’ idroterapia intestinale.